Ultime recensioni

martedì 26 giugno 2018

|Recensione| Real love di Erin Watt

Buongiorno cari lettori,
la chiacchierata del giorno è dedicata al nuovissimo romanzo del duo Erin Watt,  Real love uscito qualche giorno fa in libreria.

Genere: YA


Sperling&Kupfer
Pagine 330
 
Oakley Ford, a soli diciannove anni, sta correndo il rischio di diventare una meteora. Questa giovanissima e ricchissima star della musica pop sta attraversando un periodo di crisi: l'ispirazione è un ricordo lontano, così come il suo ultimo album, mentre scandali e apparizioni sulle riviste scandalistiche sono all'ordine del giorno. Per il suo team di addetti stampa c'è una sola soluzione: Oakley deve ripulirsi l'immagine tramite il fidanzamento con una brava ragazza. Una alla mano, naturale e lontana dall'ambiente dello spettacolo losangelino. E che acconsenta a fidanzarsi con Oakley dopo aver sottoscritto un corposo contratto ed essersi intascata un cospiscuo assegno. Come avrete capito, siamo davanti ad una storia d'amore fittizia, manovrata dietro le quinte dall'entourage di Oakley. Vaughn Bennett è un'orfana di diciassette anni che, insieme alla sorella maggiore, si occupa dei fratelli minori. È una ragazza responsabile, accomodante e con la testa sulle spalle. Per una serie di coincidenze, viene scelta per essere la finta ragazza di Oakley. Da qui, lascio a voi il piacere di scoprire il resto della trama, dandovi solo l'indizio che la prima impressione tra la futura coppia non sarà delle migliori.



Questo romanzo è stata una completa scoperta.
Chi mi segue da un po' ormai sa che il duo Erin Watt non rientra tra i miei autori preferiti ma sapete anche che a qualsiasi autore tendo a dare una seconda possibilità.Questo è uno di quei casi e sono davvero grata a me stessa per averlo fatto.


La storia tra Vaughn e Oakley è dolce, tenera e in pieno  stile film americano (ammetto che amerei la trasposizione cinematografica del romanzo). Non manca proprio nulla! Abbiamo la pop star famosa, una ragazza testarda e a volte chiusa in se stessa, una situazione familiare particolare per entrambi, un contratto che cambierà la vita ad entrambi ed una bellissima storia di ''hate to love'' pronta a farvi battere il cuore!

Certo, continuo a pensare che il suo ragazzo sia un cretino che non la merita, ma allora? Non la conquisterò facendole notare le debolezze di W. La conquisterò mostrandole i miei pregi.
Nonostante i personaggi già visti e rivisti, Erin Watt riesce a capovolgerli completamente stupendo il lettore pagina dopo pagina.Dietro la corazza e l'impertinenza di Oakley imparerete a conoscere la sue più grandi debolezze ma soprattutto l'animo gentile del suo cuore.Con Vaughn invece, affronterete temi e situazioni non facili che con la caparbietà, la dolcezza e la premura della protagonista e di chi la circonda cercheranno di risolvere come solo la famiglia Bennet sa fare. Siamo ben lontani dalla formula ''ragazza indifesa bisognosa del principe per essere salvata'' anzi, il romanzo è un vero e proprio percorso di entrambi i personaggi nel conoscere meglio se stessi e successivamente l'altro e vedere che con quest'ultimo la vita può essere ancora più bella.

Non è così che mi sento anch’io? Circondata dalla mia famiglia, eppure persa senza i miei genitori, mi domando cosa debba fare della mia vita. Ma, a differenza di Oakley, non mi sono mai messa in gioco: non ho mai confessato le mie colpe, implorato perdono e ammesso la mia ignoranza. Non mi sono mai tolta la maschera e non mi sono mai resa vulnerabile di fronte a qualcun altro. Nemmeno di fronte a W. O forse, soprattutto non di fronte a W.
Al centro della storia ci sono principalmente i due protagonisti.E' un amore che cresce piano, con parole non dette e sguardi che valgono più di mille parole.E' una storia di crescita personale, di rivincita, di amicizia ed ovviamente d'amore.Il vero amore.Quello che fa venire le farfalle allo stomaco, quello per cui faresti tutto per lui/lei pur di renderlo/a felice.Quello che fa fare pazzie, quello che delude e il minuto dopo riempie il cuore.

Il pov alternato dei due protagonisti non fa altro che aumentare il legame protagonisti-lettore, il quale a fine romanzo avrà guadagnato due amici e sensazioni positive, quelle che solo i bei libri sanno regalare.

Real love sarà una lettura che vi farà sognare, vi riporterà ai tempi del primo amore, vi farà sorridere, emozionare e battere il cuore. Assolutamente consigliata!  







Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...