|Recensione| Storie di vita al 30% di Antonella Capalbi

By Sara - 12:14:00

Bentornati sul blog cari lettori,oggi vi parlo della raccolta di Antonella Capalbi, Storie di vita al 30%.Un insieme di vite e di storie raccontate con una penna che sicuramente non tarderò a rileggere!


GENERE: RACCONTI
Edizioni Leima
pagine 87
prezzo 14 euro

Ci siamo mai chiesti se stiamo vivendo appieno la nostra vita? Siamo certi di essere ogni giorno al 100%? Antonella Capalbi muove da questi interrogativi per descrivere, con il suo stile agrodolce e attento, una serie di personaggi che non sarà difficile riconoscere. Ce chi è rimasto imbrigliato tra le parole che non ha mai detto, chi si fa bloccare da paure o pregiudizi, chi è incapace di dare un nome ai sentimenti. Dal ritmo incalzante, che diventa fulminio, i racconti dell'autrice sono accompagnati dal tratto secco ed essenziale dell'illustratrice Federica Zancato, capace di amplificare il deficit emotivo che connota il tempo in cui viviamo.








Una scrittura veloce ed incisiva, dei racconti brevi ma d'impatto e delle splendide illustrazioni.

Questo è Storie di vita al 30%.Quante volte ci è capitato di riflettere sulla nostra vita e vedere con i nostri occhi che non la stiamo vivendo appieno delle nostre forze, appieno delle nostre passioni?


Il linguaggio era la sua dimensione.Amava giocare con le parole e lasciava che le parole giocassero con lei, insegnandole ogni giorno inaspettati significati della realtà,come solo il linguaggio sa fare.


Una vita al 30% direbbe la Capalbi, che con la sua raccolta affronta un tema se vogliamo ''scomodo'' con eleganza e scioltezza andando dritta al punto della questione, senza troppi giri di parole.
Tredici racconti, tredici personalità differenti, ognuna con la sua vita al 30% .
Chi per l'abitudinarietà, chi per la paura, chi per la mancanza di armonia...potrei continuare ancora, ma lascio a voi la possibilità di scoprire la raccolta senza anticiparvi troppo.

Storie di vita al 30% è una raccolta che va letta assaporandone ogni dettaglio,ogni sfumatura ed ogni parola non detta.Ho davvero  apprezzato  il messaggio dell'autrice e come sia riuscita attraverso delle storie di vita a creare un ventaglio di emozioni e sfaccettature differenti a cui chi legge non può non ritrovarsi almeno una volta.

Nota di apprezzamento speciale va alle bellissime illustrazioni di Federica Zancato che esplicano visivamente i vari personaggi con i loro colori e sfumature.Con un tratto deciso e delicato al contempo, in perfetta sintonia con la scrittura della Capalbi.











  • Share:

You Might Also Like

0 commenti