Ultime recensioni

mercoledì 13 settembre 2017

|Recensione| The Hate U Give-il coraggio della verità di Angie Thomas

Bentornati sul blog cari lettori,oggi vi parlo di un romanzo che mi ha letteralmente riempito il cuore.Non solo con l'amore tra due ragazzi, ma attraverso l'amore dell'intera comunità che l'autrice è riuscita a creare.Sto parlando dell' ultima novità in casa Giunti : The Hate U Give-il coraggio della verità di Angie Thomas.

Genere: Contemporary/YA

Giunti
prezzo: 14 euro
pagine: 410
Starr si muove tra due mondi: abita in un quartiere di colore dove imperversano le gang ma frequenta una scuola prestigiosa, soprattutto per volere della madre, determinata a costruire un futuro migliore per i suoi figli. Vive quasi una doppia vita, a metà tra gli amici di infanzia e i nuovi compagni. Questo fragile equilibrio va in frantumi quando Starr assiste all'uccisione di Khalil, il suo migliore amico, per mano della polizia. Ed era disarmato. Il caso conquista le prime pagine dei giornali. C'è chi pensa che Khalil fosse un poco di buono, perfino uno spacciatore, il membro di una gang e che, in fin dei conti, se lo sia meritato. Quando appare chiaro che la polizia non ha alcun interesse a chiarire l'episodio, la protesta scende in strada e il quartiere di Starr si trasforma in teatro di guerriglia. C'è una cosa che tutti vogliono sapere: cos'è successo davvero quella notte? Ma l'unica che possa dare una risposta è Starr. Quello che dirà - o non dirà - può distruggere la sua comunità. Può mettere in pericolo la sua stessa vita.

 
Meraviglia.Meraviglia pura.Ecco cosa penso di questo romanzo.Nei ringraziamenti l'autrice scrive ''Siate rose che crescono dall'asfalto.'', per me la vera rosa è stata proprio lei.

''A volte si fa tutto nel modo giusto e va male lo stesso.L'importante è non smettere mai di fare la cosa giusta.''
The Hate U Give si è rivelato un romanzo intenso.Una favola moderna, da condividere con le persone che si amano e non.Un inno al coraggio, un inno alla vita.Lo proporrei come romanzo di formazione nelle scuole, perchè parlare di coraggio è un compito arduo ma l'autrice è riuscita a creare personaggi veri, in cui chiunque può facilmente ritrovarsi.

Ho amato Starr.Il suo coraggio, la sua lealtà, la sua voglia di cambiare gli avvenimenti ma soprattutto,  ho amato i suoi dubbi, le sue preoccupazioni, la sua sofferenza, è stato un lungo viaggio attraverso la sua vita che ripercorrerei altre mille volte.

Come vi dicevo all'inizio la Thomas è riuscita ad essere quella rosa nell'editoria YA, perchè non c'è un solo cliché in questo romanzo!
''Gli addii che fanno più soffrire sono quelli in cui l'altra persona se n'è già andata.''
La famiglia di Starr rappresenta una famiglia realistica, fatta di pregi e difetti ma su cui si può sempre contare.Sono pronti a tirar su il morale della loro piccola e allo stesso tempo rimproverarla quando è necessario.L'intera famiglia è con lei, sempre.Così come lei farebbe di tutto per loro.Ed è QUESTO che hanno bisogno di leggere i ragazzi!Dei modelli in cui credere!
''[...]non devi avere paura di niente e nessuno.Vedi questo?>> Si arrotola la manica della maglietta, scoprendo il tatuaggio di me appena nata.<<Cosa dice in basso?>><<Qualcosa per cui vivere, qualcosa per cui morire>>rispondo senza neanche guardare.E' tutta la vita che lo vedo.<<Esattamente.Tu e i tuoi fratelli siete qualcosa per cui vivere e qualcosa per cui morire, e io farò tutto quello che sarà necessario per proteggervi.>>
Si parla di ingiustizia, di differenze sociali,di razzismo, di povertà, di amicizia, di amore. Un romanzo con così tanti argomenti, ma trattati tutti con la stessa importanza e mai banalizzato.Vengono descritte situazioni concrete, prive di filtri e quindi talvolta anche difficili da accettare, ma se c'è un messaggio chiaro all'interno del romanzo è NEVER GIVE UP (mai arrendersi).

Oltre alla storia tra Khalil e Starr e tutto quello che ne consegue, ho amato il suo rapporto con Chris, sono sicura che lo adorerete anche voi.E' un personaggio dalle mille sfaccettature, sarà emozionante leggere del loro completamento reciproco e di come l'uno tiri fuori il meglio dell'altro.
<<[...]Ho imparato molto presto che le persone sbagliano, e che tu devi decidere se i loro errori sono più grandi del tuo amore.>>
La scrittura dell'autrice è scorrevole e senza filtri.Parla di temi cupi e brutali con una dolcezza e spensieratezza d'animo che sarà difficile dimenticare.

The Hate U Give è una denuncia alla realtà in cui viviamo, al sistema, alla giustizia.L'autrice non propone lunghi sermoni sull'argomento ma vere e proprie soluzioni, mettendole in atto.Fa provare sulla pelle del lettore i passi per poter cambiare la quotidianità e come questo, non sia un percorso facile ma estremamente necessario!


Credo di essermi dilungata anche troppo, non mi resta che salutarvi e invitarvi a LEGGERE questo libro,fatelo per voi ♥




4 commenti:

  1. Questo romanzo sta riscuotendo molto successo sia in Italia che all'estero, e a quanto pare è proprio un successo meritato! Spero di riuscire a leggerlo il prima possibile 😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì è davvero bellissimo! All'inizio ero anch'io titubante a causa del grande successo ma mi sono ricreduta non appena ho chiuso il romanzo ed ho sentito un vuoto dentro di me.

      Elimina
  2. Questo è un titolo da segnare assolutamente. Storie così vere, intense ed emozionanti dovrebbero essere lette. Sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un romanzo così vero ed emozionante è davvero difficile trovarlo.Sono sicura farà breccia nel tuo cuore!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...