Ultime recensioni

giovedì 31 agosto 2017

|Recensione| Infinite volte di Brittainy C.Cherry

Ben ritrovati carissimi lettori,
oggi vi parlo in super anteprima del romanzo  Infinite volte di Brittainy C.Cherry, uscito oggi, ed entrato di diritto nella top 10 dell'anno! Ma avevate dubbi? E' della Cherry che stiamo parlando!

Elements Series
Genere:New Adult


NewtonCompton Editori
Prezzo 9,90
Pagine 324
C’era una volta un ragazzo, e io lo amavo. Logan Francis Silverstone e io eravamo davvero agli antipodi. Mentre io mi scatenavo, lui rimaneva immobile. Lui era silenzioso, io il tipo che non riesce a smettere mai di parlare. Vederlo sorridere era quasi un miracolo, mentre era impossibile vedere me anche solo con le sopracciglia aggrottate. La sera in cui ho visto con i miei occhi il buio dentro di lui, non sono riuscita a distogliere lo sguardo. Insieme eravamo due metà che non diventano mai davvero una cosa sola. Eravamo un dieci e lode e un sette in condotta allo stesso tempo. Due stelle che brillavano nel cielo notturno, alla ricerca di un desiderio, di un domani migliore. Fino al giorno in cui l’ho perso. È stato lui a buttare via tutto ciò che eravamo, e l’ha fatto in un solo momento. Senza pensare che questo ci avrebbe cambiato per sempre. C’era una volta un ragazzo, e io lo amavo. E per alcuni momenti, brevi respiri, pochi sussurri, addirittura attimi, penso che mi abbia amata anche lui.



Ai primi posti delle classifiche in Italia e negli Stati Uniti

Un romanzo che ti rimane dentro anche quando hai finito di leggerlo




Pensavo che dopo "L'amore arriva sempre al momento sbagliato" la Cherry non avrebbe potuto scrivere qualcosa di più bello e invece mi sbagliavo.Lo scorso anno è uscito "Ti amo per caso" e me ne sono innamorata,pensavo davvero  che quest'ultimo non potesse avere rivali e invece, ecco l'uscita di "Infinite volte".
Ecco come il mio cuore è riuscito a palpitare,
 ecco come l'autrice ancora una volta dimostra la sua immensa bravura.
Intenso,duro, meravigliosamente straziante e dolce.
Ecco com'è stato leggere "Infinite volte".
Ed ecco perché tutti voi dovreste fiondarvi in libreria e comprarlo.

|Segnalazioni|

Bentornati cari lettori ,in questo appuntamento,che ormai fa tappa qui sul blog ogni settimana.Le difficoltà nel mondo dell'editoria non sono mai poche ed è per questo che ogni autore merita il nostro più caloroso augurio.

Titolo: L’arco degli amori perduti
Autore: Roberta Chillé
Genere: romanzo rosa
Prezzo eBook: 1,99 cent
Pagine: 217



Dettagli prodottoAl centro esatto dell'unico e incantevole parco della città di Lavender, definito come un posto magico dai tanti turisti che ogni anno la visitano, si trova un arco fiorito, custode di tanti baci, primi passi dei più piccini che non vedono l'ora di esplorare il mondo e di qualche piccolo segreto.
Un luogo pieno di magia, dove gli amori più difficili con il tempo riescono a ricongiungersi.
Dove tutta la tristezza è spazzata via, se solo per qualche minuto ci si siede a contemplare la serenità che emana un pomeriggio invernale fatto di aria fredda, e la pioggia è pronta a trasformarsi in piccoli cristalli di ghiaccio che fluttuano leggeri come tanti minuscoli petali pieni di speranza.
Qui, in questo paesino incantato, vive Lydia, una ragazza determinata, capace di dare tanto amore quando credeva di non aver più tempo da dedicargli, ecco che ritorna qualcuno in grado di stravolgere la sua quotidianità, come tanti anni fa.
Qualcuno che per tanto tempo è andato via dalla sua vita.
In una delle serate più fredde, chi è stato lontano da lei, proverà a farle battere di nuovo quel cuore ghiacciato come quello di una Principessa, rimasto immobile per tanto tempo.
Se il vero amore è in grado di riuscire a sbloccare l'anima più pura dalle piccole delusioni, allora sarà anche capace di farlo sbocciare più forte di prima. 




|Anteprime| Leggereditore Agosto

Buon pomeriggio lettori,
come iniziare al meglio il rientro dalle vacanze se non con due nuove anteprime?
La prima è un ritorno di una delle autrici più amate da noi donne la Susan Elizabeth Phillips,mentre il secondo romanzo è un'uscita che attendevo con ansia da maggio!Sto parlando del seguito di Ogni cosa a cui teniamo (recensione qui), romanzo che avevo amato ma che ci aveva anche lasciati con un finale che avrebbe cambiato tutte le carte in tavola nel secondo ed ultimo romanzo della duologia!



Due esistenze coincidono in una sola vita. Due passati ritornano in un solo presente.

Per Georgie York, un tempo la protagonista di una delle sitcom preferite dagli americani, è proprio un periodo no. La sua carriera cinematografica è in stallo e dover badare a suo padre la sta facendo letteralmente impazzire. Per di più, suo marito l’ha appena lasciata... Un bel danno d’immagine per una delle attrici più amate dal grande pubblico. In un momento del genere, andare a Las Vegas e imbattersi nel suo ex collega, il detestabile ma fascinoso Bramwell Shepard, sarebbe stata per chiunque la peggiore delle soluzioni. Ma Georgie non è una donna come le altre, la sua vita è uno straordinario e inestricabile groviglio di guai. Quando ai suoi però si aggiungono quelli di Bramwell Shepard, la situazione diventa a dir poco esplosiva, perché i destini dei due ex rivali sono più legati di quanto loro stessi avessero mai sospettato. Dalla penna di una delle grandi maestre del romance internazionale, intrighi amorosi, vanità, ripicche e gelosie, per una commedia romantica indimenticabile, raccontata con la giusta dose di ironia e sensualità, sullo sfondo della città più pazza e trasgressiva d’America.


Due mesi prima di sposarsi, James Donato scompare in mare, in Messico, impegnato nelle ricerche di suo fratello Phil, invischiato in traffici illeciti. Sei anni più tardi, lo stesso uomo dato per disperso riemerge dal suo stato di fuga dissociativa in cui era piombato quel maledetto giorno, per ritrovarsi protagonista di un’altra vita, con un nuovo lavoro e un nuovo nome. Vedovo e padre di due figli, vive a Oaxaca insieme a sua cognata Natalya, un’ex surfista professionista, con cui ha condiviso gli anni più bui. Di colpo le due esistenze parallele collidono e torna vivido il ricordo di Aimee, il suo grande amore, e con esso l’esigenza di ritrovarla. Ma anche Aimee si è rifatta una vita, si è sposata e ha avuto un bambino. A James rimangono i suoi due figli e Natalya, l’unica persona su cui può contare, soprattutto ora che suo fratello Phil, appena uscito di prigione, è disposto a tutto pur di impedire che James riveli quello che ha visto in Messico, quel lontano giorno di sei anni prima... Una storia emozionante, che racconta la perdita più dolorosa e il coraggio di un uomo che con ogni mezzo cerca di ricostruire la propria vita.

sabato 26 agosto 2017

|Recensione| OdioAmore di Penelope Ward

Buongiorno cari lettori,
come state? Spero bene ♥ Dopo una bellissima settimana passata in Sicilia, torno a parlarvi di libri, partirò per altri tre giorni sul Gargano, quindi non volevo lasciarvi senza un consiglio libroso!
Il romanzo di cui parleremo oggi è OdioAmore di Penelope Ward, l'autrice che oltre oceano ha fatto battere i cuori di moltissime lettrici e lettori, ed è pronta a farlo anche qui in Italia!

GENERE:NEW ADULT
Newton Compton
pagine 280
prezzo: 9,90 (Cartaceo)
Condividere una casa per le vacanze con un coinquilino sexy da morire dovrebbe essere un sogno che diventa realtà, giusto? Non se si tratta di Justin... l'unica persona che abbia mai amato... e che ora mi odia. Quando mia nonna è morta e mi ha lasciato metà della casa sull'isola di Aquidneck, c'era una trappola: l'altra metà appartiene al bambino che ha aiutato ad allevare. Lo stesso bambino che si è trasformato nell'adolescente a cui ho spezzato il cuore anni fa. Lo stesso adolescente che ora è un uomo con un corpo mozzafiato e una personalità complicata. Non lo vedevo da anni, e ora ci ritroviamo a convivere perché nessuno dei due è disposto a rinunciare alla casa. La cosa peggiore è che non è da solo. Ho capito presto che c'è una linea sottile tra amore e odio. Ho potuto guardare attraverso quel sorriso arrogante. Il ragazzino che conoscevo è ancora lì sotto. E anche il nostro legame. Proprio ora che non posso averlo, non l'ho mai desiderato di più.




Justin e Amelia erano inseparabili.
Due giovani ragazzi pronti a tutto pur di difendersi a vicenda.Due vite complicate con dei genitori che preferivano fare altro piuttosto che prendersi cura dei rispettivi figli.
Migliori amici da sempre, ad un tratto il loro rapporto cambierà radicalmente e da inseparabili, diventeranno due anime costrette a proseguire la propria vita con le proprie e sole forze a causa di incomprensioni e scelte di terze persone.
Per qualche secondo ci guardammo negli occhi. Per quanto assurdo, gli unici momenti in cui percepivo ancora la sintonia che ci aveva unito in passato erano quei fugaci istanti di silenzio in cui i nostri occhi si incontravano. A volte, il silenzio fa più rumore di mille parole.
La prima parte del romanzo è un susseguirsi di scene al presente, in cui i nostri protagonisti si ritrovano a dover condividere una villa in spiaggia con lo sgomento e la sorpresa da parte di entrambi, e scene al passato di una dolcezza incredibile.
Ho davvero amato il romanzo, e benché ci siano stati comportamenti da parte di entrambi in cui avrei voluto più determinazione in alcune scelte, non cambierei nulla.

giovedì 17 agosto 2017

|Domande e Risposte| Lontano da te di Jennifer Armentrout

Cari lettori,
per voi oggi,come lo scorso mese,ho una recensione molto particolare, perchè  saremo in due a darvi la nostra opinione!Qui con me ,infatti, ci sarà Angela del blog love me and read me ♥
Per non appesantire il post,anziché scrivere una doppia recensione abbiamo pensato di porci delle domande e rispondere,recensendo così in modo più veloce e spero più divertente il libro in questione. 
Qui di seguito trovate le mie risposte e  tre di Angela ,per leggere tutte le sue risposte vi basterà cliccare QUI
Il libro di cui parleremo oggi è  Lontano da te di Jennifer Armentrout.
Come sapete, l'autrice ormai, è diventata una delle mie più grandi garanzie, e anche questo primo romanzo della serie Wicked non ha deluso le aspettative.Ma veniamo alla recensione doppia!

Genere: Paranormal new adult 

Editrice Nord
Prezzo: 14.90
Pagine 330

Le cose stanno per diventare malvagie a New Orleans.
La ventiduenne Ivy Morgan non è la tipica studentessa del college. Lei, e altri come lei, sanno che gli umani non sono le uniche cose a cantare allegramente nel Quartiere Francese per divertimento...e per il cibo. Il suo dovere verso l'Ordine è la sua vita. Dopotutto, quattro anni fa, ha perso tutto nelle mani delle creature che ha giurato di cacciare, spezzando il suo mondo ed il suo cuore a metà.
Ren Owens è l'ultima persona che Ivy si aspetterebbe di veder entrare nella sua vita rigida e controllata. Lui è 1.80 cm di tentazione e fascino da estasi e svenimento. Con occhi verdi-foresta ed un sorriso che ha sicuramente lasciato una scia di cuori infranti al suo passaggio, ha un’inspiegabile e quasi innaturale capacità di farle desiderare tutto quello che lui ha da offrirle. Ma concedergli questo è pericoloso data la caccia agli abituali assassini a sangue freddo. Perdere il ragazzo che amava una volta l'ha quasi distrutta, ma la tensione scintillante che cresce tra di loro diventa impossibile da negare per Ivy. In fondo, lei vuole... ha bisogno più di quello che il suo compito richiede, quello che il suo passato ha delineato per lei.
Ma più Ivy si avvicina a Ren,più capisce che non è l'unica ad avere segreti che potrebbero distruggere il loro fragile legame. C'è qualcosa che lui non le sta dicendo, e una cosa è certa. Lei non è più sicura di cosa è più pericoloso per lei, gli essere antichi che minacciano di impossessarsi della città o l'uomo che avanza pretese sul suo cuore e la sua anima.


1. Racconta in massimo tre righe la storia senza fare spoiler:
Stiamo parlando della Armentrout!Lontano da te è una storia ricca di azione, amore, perdite e tradimenti.Personaggi che ruberanno un pezzetto del vostro cuore e due protagonisti U N I C I.

2. Qual è stato il tuo personaggio femminile preferito. Perché hai scelto lei?
Senza pensarci un attimo, dico Ivy! Se avete letto la serie Lux della stessa autrice, dimenticatevi di Kat, dolce e sensibile; Ivy è una tosta!E' quella ragazza che non ha bisogno di essere salvata o protetta, è una forza della natura.Irriverente e divertente, darebbe la sua stessa vita per le persone che ama.L'ho adorata!
2.Angela
Ivy mi ha sorpreso. Mi sono trovata difronte ad una persona tosta sia caratterialmente che fisicamente. Dopo aver perso tutte le persone che amava, il suo andarci con i piedi di piombo con Rev è giustificato, però nel momento decisivo ha saputo fare la scelta giusta. Vogliamo parlare poi della verità finale? Voglio assolutamente sapere come reagirà!

3. Il personaggio maschile che hai preferito invece?Perché proprio lui?
Una delle tante abilità della Armentrout è la sua capacità di creare dei Book boyfriend di cui non puoi non innamorartene!Anche Ren non fa eccezione,oltre ad essere un manzo stratosferico bellissimo ragazzo, è diretto, divertente e attua alla perfezione il principio del carpe diem, che rende le vicende molto più adrenaliniche.(Non posso svelarvi altro purtroppo).Sarebbe stato bellissimo poter leggere anche il suo pov!

mercoledì 9 agosto 2017

|Recensione| Qualcuno di speciale di Addison Moore


Bentornati sul blog cari lettori!
Prima di iniziare questa recensione ho una super notizia da darvi: sarò presente al Rare18 che si terrà a Roma  il prossimo anno!Sono davvero troppo felice e non potevo non condividere con voi la mia gioia *-* Qualcuno di voi ci sarà?

Passiamo ora alla recensione del primo romanzo della Someone to love Series di Addison Moore.Vi preannuncio che il romanzo non mi ha entusiasmata come speravo, curiosi di conoscere il perchè?Continuate a leggere!

NewtonCompton Editori
prezzo:5.90 cartaceo
pagine 320
Può un semplice gioco trasformarsi in una folle avventura d’amore?
Kendall Jordan ha vent’anni e si è trasferita dall’altra parte del Paese per frequentare la Garrison University. L’ultima cosa che cerca è una notte di solo sesso. Sfortunatamente questo è tutto ciò che ha da offrire il magnifico Cruise Elton, un tipico playboy. Kendall ha capito da tempo che l’amore è un’illusione, e Cruise non può che essere d’accordo, ma nel profondo vorrebbe che lui fosse solo suo. Escogita allora un piano per conquistarlo definitivamente: gli propone di insegnarle tutti i trucchi per diventare la ragazza più popolare dell’università. Quando però iniziano ad affiorare dei sentimenti reali, il gioco si fa più complicato. Kendall e Cruise si ritroveranno a mettere in dubbio tutto ciò che credevano di sapere sull’amore. 





Leggendo la trama avevo immaginato una storia simile a ''The Duff'' o ''L'amore è un gioco pericoloso'' in cui l'amore tra i personaggi nasce lentamente come un fiore che sboccia con tanta ironia e personaggi di un certo spessore.Ma ahimè,non è stato così.

Non fraintendetemi, la storia in sè non ha nulla di sbagliato se ci si approccia al genere per la prima volta, risulta invece, ricca di cliché e con personaggi discutibili per chi come me vive di romance.

Ho sicuramente apprezzato la narrazione dell'autrice, scorrevole e divertente, l'aver utilizzato il doppio pov di entrambi i personaggi, risulta accattivante e intimo per il lettore ma, il problema sono stati a mio parere i protagonisti,Kendall in particolar modo.

Davanti a una tale ammissione, chiudo gli occhi per un attimo. In un mondo perfetto, crederemmo entrambi nell'amore e ci tufferemmo insieme, a capofitto, in quella meravigliosa piscina di acqua calda

martedì 1 agosto 2017

|Recensione| È un giorno bellissimo di Amabile Giusti

Buon pomeriggio lettori!Oggi vi parlo dell'ultimo romanzo di Amabile Giusti È un giorno bellissimo.Recensione priva di spoiler




Amazon publishing
prezzo 9,90
pagine 378
Grace Gilmore, bionda diciottenne di buona famiglia, vive in un mosaico di cristallo in cui ogni tessera ha il suo posto preciso: i suoi genitori sono belli, ricchi e affettuosi, le porte dell’università di Yale si apriranno subito dopo l’estate, e un principe azzurro di nome Cedric è il fidanzato pronto a sposarla. Eppure bastano una sola notte e tre colpi bassi del destino a farle mettere in discussione tutto quel mondo.
Con i cocci delle sue illusioni in uno zainetto e i frantumi della sua vecchia vita nel cuore, Grace si ribella al suo futuro perfetto, scelto da chiunque tranne che da lei. Si lancia così in un inatteso e spontaneo road trip in giro per gli States, decisa per una volta a seguire il suo istinto e i suoi sogni.A New York conosce il bellissimo Channing: metà latino e metà asiatico, capelli di seta e fisico mozzafiato, irriverente ma gentile. È lui il fulmine dagli occhi blu che squarcia il cielo grigio nel cuore di Grace. Dalla Pennsylvania all’Ohio, dal Kentucky all’Illinois, fino al tour sulla mitica Route 66, il destino sembra deciso a far intrecciare le strade dei due giovani. E mentre Grace imparerà a conoscere sentimenti nuovi ed emozioni autentiche – così lontane dalla sua vecchia vita –, Channing dovrà fare i conti con un tragico segreto che potrebbe spezzare il sogno di un giorno bellissimo

Non so da dove iniziare per parlarvi di questo romanzo.E questo mi capita davvero raramente.

Che Amabile Giusti abbia una penna delicata ma con una carica emotiva pari ad un uragano, questo lo conosciamo tutti; ma che, ogni volta le sue storie riescano ad entrare nel cuore del lettore è ormai diventato un dato di fatto.

Insomma, per me volersi bene è dividersi tre uova in otto , aiutare tua sorella a fare i compiti anche se ti scoppia la testa, e regalare al più piccolo l’ultimo mozzicone di matita azzurra che ti è rimasto, per permettergli di colorare il mare.
Sapete cosa ho amato di questo romanzo? La cura nei dettagli.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...