Ultime recensioni

martedì 6 giugno 2017

Recensione Noi siamo tutto di Nicola Yoon

Buongiorno cari lettori,
oggi il romanzo protagonista della giornata è Noi siamo tutto di Nicola Yoon.
La storia raccontata dalla Yoon ha fatto innamorare l'intera globosfera,tanto da diventare un film!
(In italia uscirà a Settembre e io non vedo l'ora di vederlo!!)

Il romanzo sarà stato all'altezza delle aspettative?Scopritelo continuando a leggere la recensione priva di spoiler!

Pagine 308
Prezzo 17.90
traduzione di Federica e Stefania Merani
Madeline Whittier è allergica al mondo. Soffre infatti di una patologia tanto rara quanto nota, che non le permette di entrare in contatto con il mondo esterno. Per questo non esce di casa, non l'ha mai fatto in diciassette anni. Mai un respiro d'aria fresca, né un raggio di sole caldo sul viso. Le uniche persone che può frequentare sono sua madre e la sua infermiera, Carla. Finché, un giorno, un camion di una ditta di traslochi si ferma nella sua via. Madeline è alla finestra quando vede... lui. Il nuovo vicino. Alto, magro e vestito di nero dalla testa ai piedi: maglietta nera, jeans neri, scarpe da ginnastica nere e un berretto nero di maglia che gli nasconde completamente i capelli. Il suo nome è Olly. I loro sguardi si incrociano per un secondo. E anche se nella vita è impossibile prevedere sempre tutto, in quel secondo Madeline prevede che si innamorerà di lui. Anzi, ne è sicura. Come è quasi sicura che sarà un disastro. Perché, per la prima volta, quello che ha non le basta più. E per vivere anche solo un giorno perfetto è pronta a rischiare tutto. Tutto.


Madeline è allergica al mondo.Vive nella sua casa isolata da tutto e da tutti ad esclusione dalla sua mamma e la sua infermiera Carla ,a causa di una gravissima quanto rara malattia la SCID.

Abituata a vivere la vita attraverso i romanzi che legge,a breve tutto questo non le basterà più.
Non le basterà leggere.
Non le basterà seguire corsi online.
Non le basterà la sua stanza tutta bianca.
Non le basteranno le serate madre-figlia che tanto amava
.Non le basterà essere viva.
Madeline vorrà vivere!
La notte sogno che la casa respira insieme a me.Espiro e le pareti si restringono come un palloncino bucato,che sgonfiandosi mi schiaccia.Inspiro e le pareti si espandono.Ancora un ultimo respiro e finalmente,finalmente la mia vita esploderà.
La causa scatenante del suo cambiamento è Olly.Il suo nuovo vicino.Non vi svelerò nulla sul solo primo incontro,sulle peripezie per incontrarsi,sulle numerose mail che si scambieranno,ma vi dirò una cosa: grazie a loro ho rivissuto il mio primo amore adolescenziale. Quello che ti fa venire le farfalle allo stomaco. Mi ha ricordata tutte le pazzie fatte e tutte le prime esperienze,la gelosia infondata e la paura incondizionata di perdere la persona amata. L 'amore fatto di tanto cuore e poca testa.Nel suo caso,l'amore in grado di stravolgere la vita. L 'amore che fa anche tanto male.
M: Ho trovato la soluzione al nostro problema
O: Sono tutt'orecchi
M: Decidiamo di essere solo amici,okay?
O:okay
O:Ma tu smettila di guardarmi i muscoli
M:Amici,Olly!
O: e gli occhi
M: E tu smettila con la storia delle mie lentiggini.
M: E dei miei capelli.
O: e delle tue labbra
M: E della tua fossetta.
O: ti piace la mia fossetta?
M: Amici! 
O: okay 

Ho amato il personaggio di Madaline.È stata vera dall'inizio alla fine.Insieme ad Olly sono stati la dolcezza in persona.È stato un romanzo molto tenero, di quelli che guardandolo vuoi o non vuoi ti si forma un sorriso stampato sulle labbra.

La trama è stata avvincente, nonostante in alcuni tratti abbia trovato lo stile un po' lento,la storia mi ha conquistata del tutto,così come i personaggi.
Avrei preferito un finale più esplicativo e meno aperto, ma ho apprezzato comunque la scelta dell'autrice.
Il progetto grafico del romanzo è meraviglioso.I disegni, creati dal marito dell'autrice, sono belli e tanto dolci quanto la storia.Hanno ancor di più reso unica la storia.
Noi siamo tutto è stata una storia dolce ed emozionante,da leggere tutta d'un fiato.Non vedo l'ora di vedere anche il film per potermi emozionare una seconda volta!
Prima di incontrare Olly ero felice. Ma adesso sono viva, e tra le due cose c’è una bella differenza.




A prestissimo,
Sara

9 commenti:

  1. Ecco! E adesso mi è venuta la curiosità di leggere anche questo romanzo che sembra essere tanto dolce <3

    RispondiElimina
  2. *-* come te anche io non vedevo l'ora di leggere questo libro, e ora che l'ho fatto voglio settembre per vedere sul grande schermo la loro storia! Recensione dolcissima ( un po' come loro) e sono pienamente d'accordo con te. Quel finale andava progettato meglio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapevo che saremmo state d'accordo su alcuni punti del romanzo :*

      Elimina
  3. E' una delle mie prossime letture inserite nella TBR. penso che sarà fantastico!!!!

    Serena
    http://libriecreazioniamano.blogspot.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà una lettura molto molto carina!

      Elimina
  4. Risposte
    1. Non te ne pentirai Ely! Poi è un'edizione splendida *-*

      Elimina
  5. Letto in lingua originale, molto bello, concordo con te... Quel finale non mi è proprio piaciuto, per il resto è davvero meraviglioso, soprattutto i disegni <3

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...