Ultime recensioni

venerdì 21 aprile 2017

Recensione in anteprima Ruin me di Danielle Pearl

Buongiorno cari lettori,
per iniziare al meglio il fine settimana  oggi ho per voi una recensione molto speciale perchè  Ruin me di Danielle Pearl ha stravolto le mie aspettative, amplificandole!
E' raro che la DeA proponga un New Adult ma quando lo fa, le emozioni derivanti dalla lettura sono sensazionali e preparatevi perché la storia dei nostri due protagonisti è tutto tranne che semplice!


IL ROMANZO sarà in tutte le librerie dl 24 Aprile!

DeA
Pagine 320
prezzo 14,90
Libertà. Ecco che cos’ha sempre significato il college per Carl. Libertà da tutti gli errori del liceo. Libertà dai ricordi, dalle ferite, e dalla tragica notte che ha segnato la sua vita. 
Ma le cose non vanno proprio come si è immaginata. Una sera, durante una festa, Carl si ritrova faccia a faccia con il suo passato: il ragazzo che ama e odia con la stessa intensità. Quando Tucker si rende conto di essere intrappolato nello stesso college di Carl, i ricordi riaffiorano prepotenti. Non sono passati molti mesi da quando era pronto a consegnare il suo cuore a Carl. Per fortuna si era reso conto in tempo di che razza di persona fosse: una bugiarda manipolatrice. Eppure, mentre il cervello di Tucker grida di stare alla larga da Carl, il suo corpo non fa che desiderarla. Ogni giorno di più.







Ricordate le farfalle allo stomaco dovute al vostro primo bacio ? Le gambe tremanti per l'euforia, il sorriso a 35 denti sul vostro viso non appena lo vedete ?L'ammirazione per ogni sua decisione? Il senso di completamento che vi regala ? 
Ricordate tutto questo? 
Che siate innamorate,lo siete state o aspettate di esserlo ,immaginate ora di perdere tutto questo, di sentirvi estirpato dal vostro petto una parte del vostro cuore,una parte di voi.Il ragazzo che amate,per il quale fareste qualsiasi cosa.Se avete amato almeno una volta una persona così ardentemente, sapete quando possa far male perdere per sempre l'amore della propria vita,in questo caso il primo amore.Ed è proprio il dolore che prova Carl ogni volta che vede Tucker.Il  suo primo amore.
E Rory e Cap se lo meritano, specie dopo quello che hanno passato. Non so cosa merito io, ma temo che la felicità sia fuori discussione.
Quando due persone sono fatte l’una per l’altra, ti piacerebbe credere che il loro amore possa superare ogni avversità, grande o piccola che sia. Ma a volte non basta.


Carlight e Tucker si conoscono da sempre,ma la loro amicizia nasce il giorno della festa del papà all'età di 13 anni ,entrambi abbassano le difese e condividono un dolore comune: la mancanza di un genitore.Quel giorno, cambierà la loro visione reciproca, ma passeranno anni prima che uno dei due riesca a fare il fatidico passo avanti.Tra capitoli a pov alterni tra  presente e passato,scopriamo man mano la loro storia d'amore, il perché della rottura e come procedono le loro vite dopo che ognuno di loro ha perso la rispettiva metà mancante.
Perché il loro rapporto è finito ? Riusciranno a voltare pagina ? Lo scoprirete solamente leggendo il romanzo e fidatevi quando vi dico che dovreste smettere di leggere la recensione e recarvi in libreria!

Ruin me ha tutto quello che un avido lettore di romance desidera : tensione,mistero,drammi,amore,amicizia,dolore ma anche tanta passione.
Un conto è perdere ciò cui più tieni al mondo, ma scoprire che non l’hai mai avuto? Che non è mai esistito ? È un peso decisamente diverso da sopportare.

Tucker e Carl sono uno il completamento dell'altro,entrambi hanno commesso degli errori ma entrambi soffrono davvero tanto.E il dramma che l'autrice ha ideato per loro va oltre ogni stereotipo a cui siamo abituati.La Pearl è la dimostrazione di come nonostante il romanzo abbia i classici inizi di un NA (inizio del college ,genitori assenti... ) con una trama così intricata di avvenimenti,uno sviluppo dei personaggi graduale e una scrittura lineare e curata nei minimi dettagli ,si può stravolgere del tutto il romanzo regalando al lettore una lettura che difficilmente dimenticherà!

Come vi anticipavo non mancheranno i colpi di scena.Ho passato queste due nottate sveglia fino a tarda notte, finché i miei occhi non hanno ceduto, pur di conoscere tutta la storia ,bramavo di sapere se il loro amore avrebbe superato tutti e tutto, soprattutto necessitavo di conoscere come avrebbero superato tutte quelle verità omesse che li hanno portati alla rottura e  continuano a far male come ferite aperte, irricucibili.
 «È per questo che l’hai lasciata, eh? Ti piaceva uscire con la principessina ricca e quando hai saputo dov’era veramente suo padre te la sei data a gambe, vero, pezzo di merda?» «Non parlargli in questo modo!» sibilo. «Lo difendi ?» sbotta Billy in preda all’incredulità. «Ti ha spezzato il cuore, cazzo! Adesso all’improvviso ti preoccupi tanto, Tucker? Dov’eri quando mia sorella piangeva ogni sera prima di addormentarsi? Quando non riusciva nemmeno ad alzarsi dal letto?»

Ho amato i due personaggi principali.Inizialmente Carl viene presentata come una ragazza forte e determinata ma man mano che la storia prosegue impariamo a scoprirne le crepe, i suoi punti deboli,la sua fragilità e il suo amare senza rinunce ,la difficoltà che prova nel rinunciare  alla persona che ama  e tutte le responsabilità di cui si fa carico.Quello che più ho amato di lei è stata proprio la sua fragilità.Come lei l'abbia affrontata e come la scrittrice l'abbia completamente concessa a cuore aperto nelle mani del lettore.
Se un anno fa mi avessero detto che sarei diventata questa creatura patetica e affamata d’amore, avrei riso come la femminista presuntuosa e indipendente che credevo di essere. E forse lo sono ancora, in molti aspetti della mia vita. Ma non adesso. Non qui.

Lettore che si dibatterà con se stesso, tanto quanto  Tucker.I suoi pensieri diventeranno i vostri e allo scorrere delle pagine resterete coinvolti totalmente da quella voglia di riprendersi l'amore della sua vita ma allo stesso tempo soffrirete perché quella verità omessa gli è costata cara,troppo cara.

Il finale poi.PREPARATEVI.Vi dico sono questo perché è stato entusiasmante e assolutamente imprevedibile!

Ruin me è un romanzo che vi regalerà ogni tipo di emozione e una volta finito non vorrete più abbandonare i due protagonisti.Attendo a braccia spalancate gli altri romanzi dell'autrice, sono certa saprà regalarci nuove emozioni!







Un abbraccio
Sara








10 commenti:

  1. *-* Voglio essere proiettata a lunedì, voglio avere questo New Adult tra le mani e trovare il tempo per leggerlo! Se la trama poteva far desistere il desiderio di leggerlo, la tua recensione è stata benzina sul fuoco. Meravigliosa. Così carica di emozioni e sentimenti da rendere il tutto perfetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh grazie ♡ Sono sicura che non ti deluderà! È stata davvero una bellissima lettura *-*

      Elimina
  2. Ciao Sara,
    è la prima recensione che leggo di questo libro che devo dirlo non mi ispirava molto, invece potrebbe essere una bella lettura. Ci farò un pensierino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io dalla trama non mi sarei aspettata tutto questo e invece, ha stravolto le mie aspettative!

      Elimina
  3. Ciao Sara,bellissima recensione non vedo l'ora di poterlo acquistare perché la tua recensione mi ha convinta tantissimo!��

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Contenta di averti convinta ♡La storia merita tantissimo!

      Elimina
  4. Non posso essere più che d'accordo con questa recensione. Mi piace molto il modo in cui la Pearl interagisce con i lettori e mi piace come tende a spegare cose importanti con una semplicità disarmante! Complimenti! (Mary)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh grazie Mary sei un tesoro ♡

      Elimina
  5. Seconda recensione positiva che leggo di questo libro e la tua è molto bella Sara, mi segno subito questo libro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Susy sei gentilissima!Felice che la recensione ti sia piaciuta,sono sicura non ti deluderà

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...