Ultime recensioni

venerdì 24 marzo 2017

Recensione L'universo nei tuoi occhi di Jennifer Niven

Bentornati sul blog!
Oggi vi parlo di un romanzo che credo tutti stavamo aspettando.Dopo aver letto Raccontami di un giorno perfetto,ci siamo chiesti cosa la mente della Niven si sarà inventata per distruggere in mille pezzi il cuore dei lettori.
Tranquilli questa volta nessuno si farà del male (o quasi) e non dovrete arrivare alle ultime pagine con l'ansia che qualcuno muoia di punto in bianco.
L'universo nei tuoi occhi è molto diverso dal precedente e vi regalerà una scarica di positività e fiducia in voi stessi ma vi farà anche tanto riflettere sui temi importanti come il bullismo.

Curiosi di sapere di più? Continuate a leggere...


Dea planeta libri
Pagine:365
Prezzo:14.90

Jack ha 16 anni, si è esercitato per anni nell’impossibile arte di conoscere tutti senza conoscere davvero nessuno, di farsi amare senza amare a propria volta. Ma le cose prendono una piega inaspettata quando Jack vede per la prima volta Libby. Libby che non è come le altre ragazze. Libby che porta addosso tutto il peso dell’universo: un passato difficile e tanti, troppi chili per farsi accettare dai suoi compagni. Jack prende di mira Libby in un gioco crudele, un gioco che spedisce entrambi in presidenza. Libby però non è il tipo che si lascia umiliare, e il suo incontro con Jack diventa presto uno scontro. Al mondo non esistono due tipi più diversi di loro. Eppure... più Jack e Libby si conoscono, meno si sentono soli. Perché ci sono persone che hanno il potere di cambiare tutto. Anche una vita intera.







Come vi anticipavo all'inizio,dimenticate Raccontami di un giorno perfetto,perchè la Niven è tornata con una storia molto differente ma con la stessa scrittura capace di emozionare,puntando dritta al cuore.

Negli ultimi due anni e mezzo mi sono impegnata essenzialmente a sopravvivere. La preoccupazione principale di tutti quelli che mi stavano intorno, inclusa me stessa, era: Dobbiamo farti stare meglio. E adesso sto meglio. Come faccio a deluderli dopo tutto il tempo e le energie che hanno speso per me?
I personaggi principali sono Libby e Jack,la prima una ragazza che per vari problemi si ritrova a pesare molto di più della media nazionale dei suoi coetanei e il secondo un ragazzo che soffre di una malattia chiamata prosopagnosia che non gli permette di riconoscere le persone.
Dietro questa prima descrizione però c'è molto altro:Libby è una di quelle protagoniste tostissime,vi ritroverete a tifare per lei,a preoccuparvi per lei ma soprattutto ad emozionarvi insieme a lei.Jack invece,nonostante la sua malattia è uno dei ragazzi più fighi della scuola con tanto di fidanzata bellissima al fianco.
Sto condividendo un momento di complicità con Jack Masselin. Due settimane fa, o anche solo due giorni fa, non avrei mai immaginato una cosa simile. Anzi, se qualcuno me lo avesse prospettato sarei morta dal ridere. Questo è il bello della vita: non sai mai quello che ti aspetta.

Ora vi chiederete:''Come due persone così diverse si siano potute incontrare?''.
Tutta colpa di uno scherzo.Non un semplice scherzo ma uno di quelli che ricorderai per il resto della tua vita a causa dell'umiliazione e il senso di inadeguatezza che ne deriva.
I due da qui iniziano a vedersi più spesso ma soprattutto a vedersi con occhi diversi.Ma scatterà la scintilla?Resta a voi scoprire la risposta e il come i due man mano si avvicinino.
Faccio la disinvolta, l’amicona – Dài, andiamo a Bloomington a vedere se hai davvero la prosopagnosia – , ma intanto il mio cuore sfarfalla e martella come se volesse schizzarmi fuori dal petto e mettersi a svolazzare per l’abitacolo. Mi stampo un sorriso ebete in faccia e guardo fuori dal finestrino pensando: Oh, cuore traditore .
 L'universo nei tuoi occhi è stata una bella lettura,grazie alla meravigliosa scrittura della Niven che ancora una volta riesce a trattare temi molto delicati senza pesantezza ma solo con tanta voglia di trasmettere le sue idee.Lo fa grazie alla voce di Libby, una vera e propria rivoluzionaria con un solo ed unico messaggio:quello di amarsi.Non occorre cambiare per piacere agli altri,bisogna semplicemente amarsi per poi poter essere amati.
Non permetterò più a nessuno di scoraggiarmi. Nessuno dovrebbe dirti che cosa puoi o non puoi fare. Nessuno, men che meno te stesso.
Sono davvero molteplici i bei messaggi che l'autrice lascia al lettore ma a parer mio si potevano evitare alcuni cliché e stereotipi tipo l'accostamento dei due personaggi,totalmente differenti.Sarebbe stato più realistico e  più efficace se Jack non fosse stato il belloccio di turno ma un ragazzo normalissimo e bello per gli occhi di Libby.
Purtroppo nemmeno il finale mi ha convinta.L'autrice si è dilungata molto su dettagli che secondo me al lettore poco interessavano e non ha approfondito il dopo.Sarebbe stato molto bello vedere come dopo l'ultimo capitolo i due siano riusciti a superare tutte le avversità che li attendevano e invece,la Niven ci ha lasciati con un bel finale ma con poco contenuto,proprio nel momento in cui chiunque nella situazione di Libby avrebbe voluto saperne di più.Spero quindi in un seguito!
Vorrei urlare: Guarda che ti vediamo, Kendra! Non puoi sottrarti allo sguardo delle tue compagne! Ma chi se ne importa! Sei splendida! Siamo tutte splendide! Il nostro corpo è qualcosa di meraviglioso, di miracoloso, e non dovremmo mai vergognarcene!

Un romanzo pieno di colpi di scena,che vi terrà incollati alle pagine e vi farà schierare completamente dalla parte di Libby,una delle protagoniste più belle di cui abbia letto negli ultimi YA!Ma non demordete,anche Jack avrà molto da dirvi e sono sicura che terminerete il romanzo con un gran sorriso stampato in faccia!
A chiunque leggerà questo libro: Tu non sei un mostro. Sei desiderato. Sei indispensabile. Sei unico e irripetibile. Non aver paura di uscire dal castello. Il mondo è un posto meraviglioso. Con affetto, una compagna di strada.













Alla prossima recensione,
un abbraccio
Sara


4 commenti:

  1. ciao Sara, una bellissima recensione complimenti! Ho in lettura questo libro e per ora posso dire che mi rispecchio in pieno nelle tue parole e nel tuo giudizio ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non posso che essere contenta di questo!Buona lettura Ely,un abbraccio ^^

      Elimina
  2. Io e te siamo sulla stessa frequenza quando si tratta di libri *-* l'altro giorno ho inserito questo titolo nella mia wish-list, e ora sono curiosa di scoprire questo finale che non ti ha convinto del tutto. Bellissima recensione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi ci confronteremo non appena lo leggerai ♡

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...