Ultime recensioni

giovedì 9 febbraio 2017

Recensione Best Brain di Garth Sundem

Bentornati sul blog cari lettori,
oggi vi parlo di Best Brain di Garth Sundem un manuale che risolverà i piccoli problemi della nostra quotidianità ed una volta attuati ci semplificherà la vita.Non mi credete?
Continuate a leggere e capirete!


La nuova scienza della cronobiologia. In questo libro scopriremo a che ora svegliarsi per avere una mente reattiva e una memoria capace, quando fare brainstorming e cosa mangiare per essere sempre lucidi.

Collana: I grilli
Anno edizione: 2017
Pagine: 240 p. , Brossura
La sveglia suona nel bel mezzo di un sogno. Entriamo in un dormiveglia agitato e per dieci minuti non riusciamo ad alzarci. E se avessimo puntato la sveglia un po' più tardi? Probabilmente saremmo usciti in modo spontaneo dalla fase di sonno profondo e avremmo aperto gli occhi senza sforzo, freschi e riposati. Il nostro cervello infatti funziona secondo cicli pressoché costanti, regolati dalla cronobiologia dell'organismo: se impariamo a riconoscerli e ad assecondarli, saremo in grado di svolgere ogni compito nel momento più opportuno. Cioè quando possiamo ottenere risultati migliori con meno fatica. Questo libro, scandito come una normale giornata, spiega in che fase si trova il nostro cervello a ogni ora e come migliorare le sue prestazioni seguendone il ritmo naturale: per esempio, quando dobbiamo fare colazione e cosa mangiare per non restare a corto di energia? Come funzionano la nostra memoria e la nostra attenzione e come possiamo stimolarle? Quanto dobbiamo dormire e come possiamo assicurarci un buon riposo? E se non riusciamo a pianificare autonomamente le nostre attività, come possiamo sollecitare la mente per mantenere comunque alte le performance? Un testo facile e pratico, ricco di spunti per comprendere la cronobiologia del nostro cervello e farlo sempre lavorare ai massimi livelli.












Quante volte avete rinviato la sveglia posticipandola di cinque minuti,poi di altri cinque e vi siete ritrovati più stanchi del dovuto?Quante volte avete provato a pensare/fare mille mansioni e vi siete ritrovati con un pugno pieno di sabbia?
Quante volte dobbiamo sbagliare prima di renderci conto che è giusto cambiare le nostre abitudini?

Quando ho letto la sinossi non mi sarei mai aspettata tutto quello che ho trovato in questo manuale!Era da tantissimo che ne cercavo uno valido ed una volta finito, non ho potuto far a meno di provare ogni singolo consiglio proposto.Ho atteso un po' prima di scrivere questa recensione proprio per ''testare'' ogni consiglio utile.

Non vi nego che abbandonare le vecchie abitudini non è stato facile ma visti i risultati vale davvero la pena provare!La mia giornata ora inizia con molta più carica ed energia,riesco a tenere a mente quante più informazioni possibili,la sera prima di andare a letto l'ansia e la preoccupazione hanno lasciato il posto alla tranquillità.

Sapete qual è il punto forte di questo manuale?Sono i consigli pratici ed utili ,non informazioni prese dal web scontate ma teorie dimostrate (ora anche dalla sottoscritta) e vere!
Le pagine scorrono veloci, l'autore è riuscito a tener alta l'attenzione con schemi riassuntivi a fine capitolo,dividendo l'intera giornata per ore alle quali sono collegate degli avvertimenti e consigli per migliorare l'utilizzo del nostro sistema cognitivo e non.
Vi lascio qui di seguito l'indice così potete leggere anche voi la quantità di informazioni che questo libro vi regalerà.
Consigliatissimo!

Indice

Introduzione

Parte prima: La mattina
Svegliarsi, prepararsi, partire

6.30 - Intuizione o energia: fai bene a schiacciare il tasto snooze?
6.35 - La differenza tra sonno e veglia
6.45 - Usa la forza delle novità per risvegliare i sensi
7.00 - Al canto del gallo o al grido della civetta?
7.15 - Cosa piace al tuo cervello per colazione?
7.30 - Mattina! Panico! Multitasking!
7.40 - Il potere (inverso) del pensiero positivo
7.45 - Come programmare la tua giornata
8.00 - Problemi di enigmistica
8.05 - Dove ho messo le chiavi della macchina?
8.15 - Regola l'orologio della positività
8.30 - Perché non riesci a ricordare i nomi delle vie o ti perdi per strada?
8.35 - Che radio ascolti?
8.45 - La solitudine del pendolare
8.50 - È il caso di sbaciucchiarsi mentre si guida?
8.55 - Il parcheggio parallelo perfetto

Parte seconda: La giornata
Lavoro, capacità di pensiero e forza di volontà

9.05 - La sfida dell'attenzione
9.15 - Dodici modi di farti influenzare dal tuo inconscio
9.30 - Forza di volontà: credere e potere
10.00 - Lo stress sul lavoro: affrontarlo e superarlo per non soccombere
10.30 - L'ufficio lo dipingeresti di rosso o di blu?
11.00 - Intelligenza pratica e problemi di lavoro
12.00 - Qual è il tuo stile di apprendimento?
12.30 - Suscitare un'idea creativa
13.00 - Dovrei fare oggi quello che potrei rimandare a domani?
13.15 - Il potenziale della tua memoria di lavoro
14.00 - Sono le due. Hai già finito la benzina?
14.30 - Come leggere nella mente dei colleghi
15.00 - Il segreto per risolvere tutti i tuoi problemi
15.30 - Come trovare quello che ti serve su internet
16.00 - Eccoti trasformato in un innovatore

Parte terza: La sera
Salute, famiglia, amore e svago

17.00 - Un bicchierino al giorno fa bene al cervello?
17.15 - Un cervello su di giri!
17.20 - Il tuo cervello al supermercato
17.30 - Perché i tuoi figli bisticciano sul sedile posteriore dell'auto
17.45 - Diventare genitori cambia il cervello?
18.00 - L'amore è un esaltante cocktail chimico
18.15 - La tua storia d'amore durerà?
18.45 - Conviene litigare con il partner quando sei arrabbiato o triste?
19.00 - Ecco cosa resta del tuo cervello da cavernicolo
19.20 - Come leggere nel pensiero del tuo partner
19.30 - Felicità, benessere e merendine
20.00 - Rispetto per l'effetto Placebo
20.30 - La tecnologia sta mangiando il tuo cervello

21.00 - Ecco perché dovresti smettere di leggere e metterti a dormire





Curiosi di scoprirne di più?
A presto
Sara

2 commenti:

  1. Wow 😍 quale consiglio hai sentito più tuo e ti ha aiutato di più? Sono curiosa di saperlo ☺

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ce ne sono tantissimi utili ma quello della sveglia è stato il più facile da attuare subito,io sono una che la sveglia la posticipa almeno 3 volte prima di alzarsi e quando ho provato ad alzarmi di getto ero molto più pimpante

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...