Ultime recensioni

mercoledì 4 gennaio 2017

Nuove uscite Fazi Editore gennaio 2017

Bentornati sul blog cari lettori,
come è iniziato l'anno?Spero nel migliore dei modi.
Io intanto vi anticipo le nuove uscite Fazi Editore del mese di gennaio,che si prospetta un mese di bellissime storie e autori da riscoprire!

Patricia Nell Warren
LA CORSA DI BILLY
Pubblicato per la prima volta nel 1974 con il titolo The Front Runner, esce in una nuova edizione il primo romanzo di denuncia dell’omofobia negli ambienti sportivi. Un libro di culto, che ha venduto più di dieci milioni di copie nel mondo e ispirato numerose associazioni atletiche definite per l’appunto Front Runners, punto di riferimento per la comunità gay-lesbo-transgender di Los Angeles, San Francisco e molte altre città degli States.
[continua a leggere...]

Pierluigi Fagan

VERSO UN MONDO MULTIPOLAREIl gioco di tutti i giochi nell'era Trump
Come cambierà il mondo con l’avvento di Trump al potere? I rapporti di forza tra Usa, Cina, Russia ed Europa resteranno invariati o ci saranno nuovi attori sullo scacchiere internazionale che ne influenzeranno le scelte? Ha ancora senso parlare di globalizzazione o sono altri i fenomeni che stanno modificando gli equilibri geopolitici?
A questi e molti altri interrogativi prova a rispondere questa analisi lucida e approfondita che racconta di un mondo sempre più complesso e multipolare, dove l’Europa, attualmente frammentata e indebolita, deve giocare un ruolo strategico per non venire relegata ai margini del Grande Gioco.
[continua a leggere...]


Tim Winton

IL NIDO
Tim Winton, tra i più acclamati scrittori australiani, due volte finalista al Man Booker Prize, torna finalmente con un nuovo romanzo: la parabola di un uomo che ha perso tutto, la propria realizzazione personale e gli affetti familiari.
Asserragliato in un rifugio inaccessibile, un sordido appartamento all'ultimo piano di un grattacielo, si sveglia ogni mattina con i postumi di una sbronza severissima e un mix di farmaci in corpo, guardando il mondo con occhio caustico e disilluso. Ma il tentativo rabbioso e insieme tragicomico di chiudere i ponti col mondo non è poi così semplice: il passato non passa mai, è solo una dimensione del presente. L'incontro casuale con una donna e un bambino introverso lo costringerà a fare i conti con se stesso e a guardarsi finalmente allo specchio.
[continua a leggere...]

Anna Giurickovic Dato
LA FIGLIA FEMMINA

Una cruda storia familiare che esplora con inconsueta maturità i lati più oscuri e inconfessabili dell’animo umano. Al suo esordio nel romanzo, l’autrice porta sulla scena il rapporto ambiguo di una madre e una figlia di fronte al peggiore dei crimini, la violenta perdita dell’innocenza, affondando la penna nella solitudine che si annida anche nei contesti apparentemente più intimi e sicuri.
[continua a leggere...]


Gore Vidal

GIULIANO
Uscito originariamente nel 1964, Giuliano è uno dei romanzi storici di maggiore successo di Gore Vidal. La fortuna ininterrotta che i lettori gli hanno tributato dalla sua uscita e gli apprezzamenti favorevoli della critica letteraria lo fanno annoverare tra le opere di narrativa più importanti della letteratura americana del Novecento.
[continua a leggere...]




Sono curiosissima di conoscere quali dei titoli citati ha attirato la vostra attenzione *-*
Un abbraccio
Sara










Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...