Ultime recensioni

lunedì 26 settembre 2016

Recensione L'allieva segreta del pittore di Charlotte Betts

Bentornati sul blog!

 Causa problemi tecnici con la rete del mio wifi la recensione è slittata ad oggi e non vedevo l'ora di parlarvi di questo gioiellino *-*

Ora capisco perché è stato in vetta alle classifiche inglesi,L’allieva segreta del pittore è un concentrato di emozioni che si legano tra loro con i profumi tipici dei prati inglesi e i colori delle tempere della protagonista.Inutile dirvi che mi è piaciuto molto non solo perché essendo un’amante dell’arte ritrovarsi negli ambienti narrati è stato un puro piacere ma soprattutto per la bravura della scrittrice di intrecciare la storia d’Inghilterra subito dopo il grande incendio ,con la vita di Beth e la sua famiglia.

Ma partiamo dall'inizio:


( Narrazione in terza persona,Genere NA storico)

Londra, 1688. Beth Ambrose ha sempre condotto una vita tranquilla e protetta a Merryfields, la casa di famiglia alla periferia della capitale inglese. Un luogo dove i suoi genitori offrono rifugio alle anime malinconiche. Tra queste, vi è Johannes, pittore inquieto dal passato difficile, che si accorge del talento di Beth e fa di lei la sua apprendista. Quando in città le tensioni politiche iniziano a farsi sentire, nel cuore della notte bussa alla porta di casa Ambrose Noah Leyton, con una proposta che sconvolgerà l’intero mondo di Beth. Nel frattempo a Merryfields trova rifugio un nuovo ospite misterioso, che dà a Beth l’opportunità di realizzare le proprie ambizioni artistiche. Ma ben presto la ragazza si renderà conto che c’è un prezzo molto alto da pagare per realizzare i propri sogni… Mentre la Gloriosa Rivoluzione getta il Paese nel caos, riuscirà Beth a trovare il coraggio di seguire il proprio cuore e difendere tutto quello che ha di più caro?




Quando avevo pubblicato il post sulle nuove uscite della NewtonCompton sapete benissimo l’amore che provavo per questo libro già dalla copertina meravigliosamente perfetta ma man mano che leggevo mi rendevo conto  di quanto la copertina non rendesse giustizia alla bellezza del libro stesso.

Siamo nel XVII secolo e Beth e la sua famiglia vivono e gestiscono una casa di cura per persone con problemi psicologici legati alla perdita di qualcuno,alla poca autostima di se stessi e altri malanni della psiche, per altri invece, è un luogo dove staccare dal caos quotidiano ammirando Merryfields e i suoi meravigliosi giardini.E già qui il lettore si trova catapultato nella villa,conosce tutti i suoi dettagli e ogni persona lì presente,inizia a comprendere le dinamiche e i ruoli che ciascun membro della famiglia si impegna a rispettare per mantenere l’equilibrio della tenuta.
"Davvero? Credete che sia impossibile per una donna avere sogni grandi come quelli di un uomo?». Lo gelò con lo sguardo fino a quando lui rivolse gli occhi altrove e uno strano silenziò scese tra loro."

Beth è meravigliosa,sempre pronta ad aiutare il prossimo e a mettere la felicità degli altri prima della sua,coraggiosa e leale,farebbe di tutto pur di aiutare la sua famiglia e come vi accennavo all'inizio ha un talento innato nel far diventare reale ogni oggetto che dipinge e in parte è sicuramente merito del suo maestro Johannes ,un altro ospite della villa ormai solo ,dopo aver perso tutti i membri della sua famiglia a causa della guerra. Beth è il suo unico appiglio per continuare a vivere.
''Nessuno di noi sa ancora di cosa è capace.Dobbiamo sempre sforzarci di fare del nostro meglio''
Gli equilibri iniziano a cedere quando bussa alla loro porta Noah un loro nipote che vive nel Nuovo Mondo più precisamente in Virginia,architetto impegnato nella restaurazione dei nuovi edifici londinesi distrutti  dopo il Grande Incendio. 
Porta con sé una lettera che diventerà il motivo di astio da parte di Beth nei suoi confronti.
''Il vostro arrivo è stato come un sasso gettato da una grande altezza dentro lo stagno di un mulino''disse Beth.''Le onde si sono sparse in lungo e in largo''
Un filo quasi invisibile lega due personaggi del racconto e il loro amore celato vi farà battere il cuore,soffrire per loro,gioire con loro e sperare con loro. Una storia d’amore che si legge tra le righe di una carezza o di un bacio sulla guancia,fatto di passeggiate, prime gelosie ed eroiche imprese.

 Ma quanto si è disposti a rinunciare per amore?E’ questo che si chiede Beth da quando nella sua vita non vede che lui,egli rappresenta la sua parte migliore,la metà che fa di lei una persona brillante e felice ,la stessa persona dipinta nel quadro ‘L’apprendista pittrice’ che la rappresenta fatto da Johannes.
E se lui si sbagliasse?Se l’amare qualcuno e avere una famiglia non ostacolasse la sua carriera ,ma la rendesse ancora più caparbia e capace di affrontare le mille difficoltà?

''Doveva ammettere che sicuramente voleva amare ed essere amata''
La risposta la scoprirete solo leggendo questo libro,che vi terrà con il fiato sospeso finché non avrete girato l’ultima pagina!

E’ stato davvero difficile recensirvi questo romanzo senza farvi spoiler,quindi mi limiterò a dirvi che consiglio vivamente questo romanzo !

Lasciatevi trasportare dalle emozioni che la Betts  vuole trasmetterci e respirate a pieni polmoni l’aria di rivincita,di soppressione dei pregiudizi e dell’amore che riesce a superare le barriere dell’orgoglio.

Ps:Non pensate che sia solo Beth l’unico personaggio principale della storia,ognuno dei componenti della famiglia e non, gioca un ruolo fondamentale all’interno della storia!E fidatevi quando vi dico che finirete per affezionarvi ad ognuno di loro




Un abbraccio e al prossimo post,

Sara

8 commenti:

  1. Ciao sara, che bello sono felice tu abbia letto questo libro e che lo abbiamo amato allo stesso modo, una bellissima lettura <3 <3

    RispondiElimina
  2. Ciao! Anche io mi sono innamorata della copertina di questo libro appena l'ho vista..e adesso con la tua recensione mi confermi che anche la storia non è da meno..perfetto, sono contentissima perché non vedo l'ora di leggerlo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria :)
      Sì non appena la Newton Compton fa qualche sconto non puoi non comprarlo ! A me è piaciuto molto ma questo si è capito ahah

      Elimina
  3. Ciao Sara! Questo libro è appena entrato tra le mie prossime letture...non vedo l'ora di leggerlo *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lucia ♡
      Non ti deluderà ne sono certa!

      Elimina
  4. Buon pomeriggio Sara^^, ormai non so più quanti pareri positivi ho letto su questo libro. A primo impatto non mi aveva colpita molto, e continuo tutt'ora ad essere titubante, ma più ne sento parlare bene più aumenta la mia voglia di leggerlo. A questo punto direi che ci farò un pensierino^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se hai amato Orgoglio e Pregiudizio e quindi Mr Darcy non puoi non adorare questo **
      Buone letture Nicky ♡

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...