Ultime recensioni

mercoledì 16 marzo 2016

RECENSIONE Falli soffrire gli uomini preferiscono le stronze di Sherry Argov


 Falli soffrire gli uomini preferiscono le stronze



DESCRIZIONE

Almeno una volta nella vita è successo a tutte. Pomeriggi passati tra i fornelli a preparare fantastiche cenette per il nostro principe azzurro. Mesi di noiosissime partite in televisione, di giornate con gli occhi appiccicati al cellulare in attesa che chiami. Disponibili, carine, presenti. E lui cosa fa? Ci molla. Per una che al massimo sa cucinare popcorn, non si fa mai trovare, si concede una volta sì e tre no. Una "stronza", in poche parole. E se invece fosse una che ha capito tutto? Perché dobbiamo prendere atto una volta per sempre di una verità sacrosanta: agli uomini le "stronze" piacciono, eccome. Loro amano chi li fa stare sulle spine, chi dà loro la sensazione di non aver vinto completamente la battaglia, chi garantisce "stimolo intellettuale". Insomma agli uomini un po' piace "soffrire". Quindi, tanto vale imparare le regole del gioco.

Buon pomeriggio lettori,oggi mi rivolgo soprattutto alle donne :)
Quante volte siete state lasciate da quello che si presentava un vero e proprio principe azzurro ?Quante volte avete fatto di tutto per il vostro ragazzo/fidanzato ?Quante volte avete sorvolato ai VOSTRI impegni o hobby pur di stare con lui ?
Se la risposta a tutte queste domande è TROPPE allora voi rientrate perfettamente della figura della ''brava ragazza'' descritta dalla scrittrice.
Questo libro l'ho trovato molto realistico ed efficace, se solo molte di noi 
l'avessero letto prima forse non avremmo pianto per nessuno;non ci saremmo prese noi la responsabilità della fine del nostro rapporto e avremmo potuto vedere il nostro ex strisciare ai nostri piedi(il sogno di tutte le ragazze )


Io la considererei la sacra Bibbia che ogni donna dovrebbe seguire
 per rimanere indipendente e soprattutto mantenere la sua dignità perché 
purtroppo quello che si fa molto spesso è accantonare la nostra felicità
 pur di portarla nella vita nel nostro partner.
La scrittrice, infatti, in ogni capitolo enuncia una serie di "comandamenti"
 che la brava ragazza deve smettere di avere o iniziare ad attuare per fa si che
 il suo uomo l'apprezzi e magari la riesca ad amare per quel che realmente è 
senza dovergli compiacere per forza.


La "stronza" secondo la Argov non è una donna senza cuore o menefreghista è solamente una donna che ama se stessa in primis e in quanto tale, non permette a nessuno di sovrastarla.
Non vi nego che certe situazioni descritte mi hanno fatto morire dal ridere oltre che riflettere parecchio.
Una lettura davvero consigliata a tutte :single,fidanzate e donne sposate ci sono consigli per ogni genere e che ogni donna dovrebbe sempre tenere a mente.

"La stronza è una donna che ha il pieno controllo di sé e che trae straordinaria forza dalla capacità di pensarecon la propria testa, in particolare in un mondo che ancora insegna alle donne l’abnegazione. Questa donnanon vive secondo gli standard di qualcun altro, ma solo secondo i propri.Gioca secondo le proprie regole, si sente sicura, libera e indipendente."


Voto complessivo:
5/5

spero questa recensione vi sia piaciuta e che vi abbia fatto aggiungere il libro nella vostra wishlist 
un bacio :)

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...