Ultime recensioni

venerdì 23 giugno 2017

|Recensione| Il silenzio della pioggia d'estate di Dinah Jefferies

Buon pomeriggio lettori, qui di seguito la nuovissima recensione di Dinah Jefferies "Il silenzio della pioggia d'estate".Buona lettura 


1930, Rajputana, India.
Dopo la morte del marito, Eliza, una giovane fotoreporter, si sente persa. A tenerle compagnia c’è soltanto la sua macchina fotografica. La solitudine viene un giorno interrotta da una chiamata e da un incarico inaspettato: il Governo britannico decide infatti di inviarla in un ricchissimo stato indiano per fotografare la famiglia reale. È l’occasione della sua vita e deve sfruttarla a ogni costo. Ma, al suo arrivo, una sorpresa l’attende: giunta al palazzo, conosce il fratello del principe, Jay, un ragazzo giovane, affascinante e dai modi gentili. Uniti dal desiderio di migliorare le condizioni della popolazione locale, che vive in estrema povertà, Jay ed Eliza scopriranno di avere più cose in comune di quanto potessero mai immaginare. Eppure la società indiana, molto tradizionalista, e le loro famiglie la pensano diversamente. E questo li costringerà a una scelta: fare ciò che tutti si aspettano da loro oppure seguire ciò che dice il cuore… 




La storia si concentra sulla protagonista piu' risoluta, Eliza,una fotografa inglese alla quale viene assegnato l'incarico di fotografare la famiglia reale indiana per gli archivi del governo britannico. Eliza si ritrova catapultata in un mondo nel quale aveva vissuto la sua infanzia fino alla morte del padre e nel momento in cui arriva lì cerca di ritrovare nei suoi ricordi alcune tradizioni e usanze di quella terra non del tutto sconosciuta. Tra i componenti della famiglia reale Eliza lega, non da subito, con Jay il fratellino ribelle del principe indiano che farà breccia nel cuore della protagonista...
L'autrice del libro è stata molto brava nell'inserire come sfondo della storia d'amore un contesto non molto limpido sulle donne e sulla storia che attraversava quel tempo. E' molto evidente che dietro c'è una ricerca molto approfondita sull'argomento che si riflette con successo sul  personaggio di Eliza (che ho adorato) la quale  ha saputo affrontare con molta risolutezza due lutti molto importanti della sua vita : quello di suo padre e quello di suo marito.

lunedì 19 giugno 2017

|Anteprima| La ragazza tedesca di Armando Lucas Correa

LA RAGAZZA TEDESCA di Armando Lucas Correa


ELETTO MIGLIOR ROMANZO DELL'ANNO DA PEOPLE

In libreria dal 22 giugno 2017

«Quando leggiamo della crisi degli immigrati in Europa, leggiamo numeri e cifre. Non c’è nessuna emozione, non ci sono storie di persone – persone vere. Ecco perché La ragazza tedesca è un libro così importante. È una storia sugli esseri umani.» - Armando Lucas Correa

1939. Hannah Rosenthal è tra i 937 ebrei a bordo del transatlantico St. Louis, in fuga dalla Germania nazista.
New York, 2014. Anna Rosen riceve uno strano regalo per il suo dodicesimo compleanno: la lettera di una certa Hannah Rosenthal, che sostiene di essere la sua prozia paterna.
Prendendo spunto da una delle pagine più oscure e dimenticate dell'Olocausto, Armando Lucas Correa segue le storie di due donne accomunate dal coraggio e dal desiderio di trovare il proprio posto nel mondo. Due donne lontane nel tempo, eppure legate dal filo invisibile del destino.

«Un romanzo magnifico che racconta con forza la storia di un'ingiustizia senza tempo.» - Thomas Keneally, autore di Schindler's List
«Una storia semplice eppure potente, che parla di dolore e di perdita, di coraggio e di speranza.» - RT Book Reviews


Intervista all'autore sulla CNNhttp://bit.ly/CNNCorrea


Contenuti extra sulla tragedia del St. Louishttp://bit.ly/CorreaPhotoAndGallery

venerdì 16 giugno 2017

|Recensione| L'amore è un gioco pericoloso di Rachel Van Dyken

Buon pomeriggio lettori,
per inaugurare al meglio il weekend vi propongo la recensione di un romanzo perfetto per questo periodo dell'anno: divertente, frizzante, scorrevole e con personaggi degni di nota.Tutto questo è il nuovo romanzo di Rachel Van Dyken che ritorna in libreria con una nuova serie di romanzi
autoconclusivi ,la Wingmen Inc ,da leggere tutti d'un fiato!


Serie: Wingmen Inc. #1
Casa editrice: Nord
Prezzo cartaceo: € 16,90
Prezzo ebook: € 7,99

Ian Hunter è un uomo che non si arrende. Quando ha dovuto rinunciare alla carriera di giocatore di football professionista a causa di un incidente, Ian non si è perso d'animo. È tornato al college, ha ricominciato a studiare e ha fondato la Wingmen Inc, un’agenzia che si offre di aiutare le persone a conquistare l'anima gemella. Non che Ian creda davvero nell'amore: per lui, le donne sono solo un divertimento. Sul lavoro, invece, è serissimo, al punto che la sua regola d'oro è «mai lasciarsi coinvolgere da una cliente». Ma tutte le sue certezze vanno in frantumi nel momento in cui incontra Blake. Sguardo innocente e sorriso disarmante, Blake è la classica brava ragazza da cui uno come Ian dovrebbe stare alla larga. Anche perché lei ha richiesto i servigi della Wingmen per farsi notare dall'uomo dei suoi sogni, che ovviamente è affascinante, responsabile e soprattutto fedele. Eppure, più tempo passa con Blake, più Ian si rende conto di quanto la sua esistenza sia vuota e superficiale; di quanto in fondo al cuore senta il bisogno di avere accanto qualcuno non solo per una notte, ma per sempre. Convincere una ragazza riservata e seria come Blake a dare una chance al più incallito don Giovanni della città non sarà un'impresa facile. Per fortuna, Ian Hunter è un uomo che non si arrende…

Cercate il romanzo perfetto per mettere in pausa la vostra vita troppo frenetica?Ho il romanzo che fa per voi!

L'amore è un gioco pericoloso di Rachel Van Dyken è quello di cui avete bisogno.Divertente, spassoso, scorrevole e con personaggi che a fine libro vi dispiacerà lasciare!

Il protagonista indiscusso del romanzo è Ian: irriverente,intelligente, sicuro di sé, divertente,spiritoso e naturalmente una gioia per gli occhi.Da promessa del football, a causa di un incidente, si ritroverà a reinventare la sua vita,dando vita alla Wingmen Inc,in compagnia del suo fedele migliore amico Lex,nonché socio dell'azienda.

Volete sapere cosa non accetto?Chi si sistema per insicurezza,per disperazione.E' quando una donna non raggiunge mai il suo potenziale,si accontenta di qualcosa in meno rispetto a ciò che vale.

mercoledì 14 giugno 2017

|Recensione| Il giorno che aspettiamo di Jill Santopolo

Buon pomeriggio lettori,
state per leggere una delle recensioni più combattute di sempre.Il romanzo in questione è  Il giorno che aspettiamo di Jill Santopolo edito Nord e presente in tutte le librerie dallo scorso maggio.



Editore: Nord
Pagine: 398
Prezzo: 17,60
Una luminosa mattina di fine estate, un ragazzo e una ragazza s’incontrano all’università, a New York, e s’innamorano. Sembra l’inizio di una storia come tante, ma quel giorno è l’11 settembre 2001 e, mentre la città viene avvolta da un sudario di polvere e detriti, Gabe e Lucy si baciano e si scambiano una promessa. E due vite si fondono in un unico destino. Tredici anni dopo, Lucy è a un bivio. E sente la necessità di ripercorrere con Gabe le tappe fondamentali della loro relazione, segnata da scelte che li hanno condotti lungo strade diverse, lungo vite diverse. Scelte che tuttavia non hanno mai reciso il legame profondo che li ha uniti per tutti quegli anni. Così Lucy gli parla dei loro primi mesi insieme. Del loro amore intenso, passionale, unico. In una parola: puro. E poi di come Gabe avesse infranto quella purezza, decidendo di partire, di andarsene da New York per accettare l’incarico di fotografo di guerra in Iraq. Perché lui sentiva di doverlo fare, perché ciò che accadeva nel mondo era più importante di loro. Una scelta che aveva aperto nel cuore di Lucy una ferita che lei pensava non sarebbe guarita mai. E che, invece, era stata curata da Darren, l’uomo che lei avrebbe scelto di sposare. Eppure quella ferita si riapriva ogni volta che Lucy riceveva una mail o una telefonata da Gabe, e ogni singola volta che lo aveva rivisto nel corso degli anni. Poi era arrivata quella volta, era arrivato quel 
                                                             giorno…


Ho appena terminato il romanzo.E sono confusa.
Ho una serie di emozioni e riflessioni in circolo che nemmeno immaginate.
La storia raccontata da Jill Santopolo è una storia vera, di quelle che ti entrano sottopelle e difficilmente vanno via. È il racconto di una vita intera.Una storia d'amore fatta di tanta sofferenza nel non poter stare, per forza di cose, con la persona amata.
Quell'amore passionale,l'amore travolgente come un fiume in piena, l'amore che cambia le prospettive,l'amore che fa compiere scelte sbagliate.Perché l'amore è tutto fuorché razionale.
Io e te ci conosciamo da quasi metà della nostra vita.Ti ho visto sorridere, sicuro, al colmo della gioia.Ti ho visto afflitto, ferito, smarrito.Ma non ti ho mai visto così.Mi hai insegnato a cercare la bellezza. Nell’oscurità, nella distruzione, tu hai sempre trovato la luce.Non so quale bellezza potrò trovare qui, quale luce.Ma ci proverò.Lo faccio per te.Perché so che tu, per me, lo faresti.C’era tanta bellezza nella nostra vita insieme.Forse è da lì che dovrei cominciare.

È una storia in cui il filo del rasoio è in bilico tra la voglia di amare e la voglia di realizzarsi personalmente.Quanto siete disposti a sacrificare per amore?Quanto sacrifichereste potendo tornare indietro? Queste sono solo alcune delle riflessioni fatte una volta chiusa l'ultima pagina.

Anteprime Leggereditore giugno

Bentornati sul blog cari lettori,
La Leggereditore questo mese ci vizierà con ben quattro uscite tutte da scoprire.La prima, sarà un fantastico ritorno,infatti, Maya Banks tornerà in libreria con il quinto capitolo della serie KGI, romanzi autoconclusivi, come seconda uscita troveremo Anne Corlett, la terza uscita riguarda un romanzo super atteso: il romanzo standalone di Christina Lauren e la quarta una novità con Jenny Hale
Curiosi? Vi lascio qui le trame e le informazioni sulle autrici.

Entrambi i romanzi saranno disponibili in ebook dalla settimana corrente.
In libreria dal 29 giugno 


Orizzonti sconosciuti



Grace Peterson è disperata: vive in clandestinità, in una perenne fuga da uomini malvagi e pericolosi determinati a sfruttare la sua straordinaria capacità di guarire gli altri. Il dono che la rende speciale – un’infallibile abilità telepatica che condivide con la sorella – è svanito nel nulla, lasciandola ora completamente sola e vulnerabile. La missione di riportare a casa Grace sana e salva è affidata a Rio, misterioso e implacabile membro del kgi, un uomo freddo e risoluto ma del tutto impreparato di fronte a quella donna ferita e confusa, che ne scalfirà la dura corazza. In Rio, Grace troverà un rifugio sicuro, e per la prima volta anche una speranza. Ma la missione è tutt'altro che semplice. Il pericolo a cui Grace sperava di essere sfuggita si è fatto più imminente che mai, trascinando lei e Rio verso un orizzonte nuovo e sconosciuto, in cui nessun posto può essere ritenuto sicuro. Seduzione, avventura e adrenalina conditi con un alto tasso di suspense.

giovedì 8 giugno 2017

Segnalazioni

L'ammerikano
Pietro De Sarlo
Il tranquillo scorrere della vita a Monte Saraceno, un piccolo paese dell'Appennino lucano, viene sconvolto dall'arrivo di un uomo dal passato oscuro e inquietante: l'Ammerikano. Wilber Boscom, l'ultimo discendente di una coppia emigrata clandestinamente negli Stati Uniti, ha appena portato a compimento la sua personale e atroce vendetta contro una famiglia mafiosa italo-americana, gli Zambrino, ed è per questo costretto a fuggire per evitare sanguinose ritorsioni. Ma appena l'uomo approda nel piccolo centro all'ombra dei pozzi di petrolio della Val D'Agri, il suo passato si intreccia con la placida realtà del luogo, alterandone inevitabilmente gli equilibri e innescando una sequenza di eventi che vede in Vincenzo, un suo lontano parente, un contraltare perfetto del protagonista. La fitta trama di questo libro si snoda in modo piacevole, alternando tragedia e commedia, noir e rosa, ma tenendo sempre alto il livello emotivo della narrazione, e ciò che scorre sotto la superficie del romanzo, condotto con uno stile avvincente e al contempo ironico, è una sovrapposizione di strati splendidamente contrastanti, dove finanza e traffici internazionali si mischiano alle tradizioni e ai vizi di un'Italia che non c'è più. Che crediamo non ci sia più...

Anteprima: Il bello viene oggi di Jack Nobile

Buongiorno lettori,
oggi voglio parlarvi di un romanzo molto particolare, che sicuramente sarà apprezzato dai giovani lettori del blog.
Il bello viene oggi di Jack Nobile. Il nuovo fenomeno di Youtube e racconta la sua storia, una storia che accomuna molti millennials, tra paure, insicurezze, legami difficili da stabilire in un mondo che va sempre più veloce ed è sempre più “social”.


Sperling & Kupfer
Uscita: maggio 2017
pp. 168 – euro 14,90
versione ebook disponibile

[Blogtour & Giveaway] Dream Magic -Ricapitolando

Buongiorno lettori!
Come state? Spero bene,nel caso non sia così,ci pensa la sottoscritta a tirarvi su col morale!
Ricordate Joshua Khan?E il suo meraviglioso Shadow Magic?
La risposta è no? Siete nel blog giusto allora!


Ricapitolando

Shadow Magic è stato il fantasy che lo scorso anno ha rubato il cuore di tantissimi piccoli e grandi lettori!
Le avventure di Lily e Thorn hanno fatto emozionare tutti e chi come la sottoscritta aveva amato la loro storia,l'attesa del secondo volume è finalmente terminata!
Dream Magic infatti,è dal 16 maggio,in tutte le librerie!

martedì 6 giugno 2017

Recensione Noi siamo tutto di Nicola Yoon

Buongiorno cari lettori,
oggi il romanzo protagonista della giornata è Noi siamo tutto di Nicola Yoon.
La storia raccontata dalla Yoon ha fatto innamorare l'intera globosfera,tanto da diventare un film!
(In italia uscirà a Settembre e io non vedo l'ora di vederlo!!)

Il romanzo sarà stato all'altezza delle aspettative?Scopritelo continuando a leggere la recensione priva di spoiler!

Pagine 308
Prezzo 17.90
traduzione di Federica e Stefania Merani
Madeline Whittier è allergica al mondo. Soffre infatti di una patologia tanto rara quanto nota, che non le permette di entrare in contatto con il mondo esterno. Per questo non esce di casa, non l'ha mai fatto in diciassette anni. Mai un respiro d'aria fresca, né un raggio di sole caldo sul viso. Le uniche persone che può frequentare sono sua madre e la sua infermiera, Carla. Finché, un giorno, un camion di una ditta di traslochi si ferma nella sua via. Madeline è alla finestra quando vede... lui. Il nuovo vicino. Alto, magro e vestito di nero dalla testa ai piedi: maglietta nera, jeans neri, scarpe da ginnastica nere e un berretto nero di maglia che gli nasconde completamente i capelli. Il suo nome è Olly. I loro sguardi si incrociano per un secondo. E anche se nella vita è impossibile prevedere sempre tutto, in quel secondo Madeline prevede che si innamorerà di lui. Anzi, ne è sicura. Come è quasi sicura che sarà un disastro. Perché, per la prima volta, quello che ha non le basta più. E per vivere anche solo un giorno perfetto è pronta a rischiare tutto. Tutto.


Madeline è allergica al mondo.Vive nella sua casa isolata da tutto e da tutti ad esclusione dalla sua mamma e la sua infermiera Carla ,a causa di una gravissima quanto rara malattia la SCID.

Abituata a vivere la vita attraverso i romanzi che legge,a breve tutto questo non le basterà più.
Non le basterà leggere.
Non le basterà seguire corsi online.
Non le basterà la sua stanza tutta bianca.
Non le basteranno le serate madre-figlia che tanto amava
.Non le basterà essere viva.
Madeline vorrà vivere!
La notte sogno che la casa respira insieme a me.Espiro e le pareti si restringono come un palloncino bucato,che sgonfiandosi mi schiaccia.Inspiro e le pareti si espandono.Ancora un ultimo respiro e finalmente,finalmente la mia vita esploderà.

lunedì 5 giugno 2017

Novità in libreria

Qui di seguito trovate le ultime uscite della Marsilio,in compagnia di autori del calibro di Francesco Merlo e Ernesto Galli
Curiosi?


Sillabario dei malintesi. Storia sentimentale d'Italia in poche parole (25 maggio)
di Francesco Merlo




Ci sono parole come «rottamare», «torni a bordo, cazzo!», «comunismo», «lucciole» e «musulmano», che in un certo momento storico sono state al centro di tutto, «capitali» della vita italiana. L'Italia e il suo linguaggio sono i principali protagonisti della militanza di Francesco Merlo nel giornalismo. «Ho cominciato giovanissimo a raccontare il progetto politico delle convergenze parallele e ora sto qui a raccontare il progetto politico del vaffa», scrive di sé l'autore che prova a comporre la storia d'Italia dal dopoguerra a oggi associando parole invece di date e luoghi. Così la parola «terrone» esplora il Sud e si combina con «Unità», «briganti», «emozioni». «Casa» spiega il paesaggio e il potere, «tangente» la corruzione, «referendum» illumina la monarchia, l'aborto, il divorzio... e il «sì ma anche no». Questo libro non insegue i significati e le etimologie, e non è una difesa purista della lingua. È una narrazione di parole che decifrano Milano e Roma, il delitto Moro, la fine della Dc, lo stile Agnelli e la musica di Morricone. E sono parole i caratteri di un popolo: furbizia, doppiezza, trasformismo, peccato. E poi, nel paese delle parolacce e del chiasso, c'è il silenzio di quegli italiani che non sprecano parole. Questo sillabario propone un metodo e, alla fine, scopre che le parole non somigliano alle cose che nominano, e che dunque la storia d'Italia è una storia di malintesi.

[Review Party & Giveaway] Playlist - L'amore è imprevedibile di Jen Klein

Buongiorno cari lettori,
come iniziare al meglio la settimana se non con un bel romanzo da leggere, una recensione molto speciale e un giveaway?
Perchè speciale?Oggi ho l'onore di presentarvi la mia nuova collaboratrice, Rosa (mi raccomando fatele sentire tutto l'affetto possibile ♥) che mi affiancherà nella diffusione dell'amore per la lettura.



  • Pagine 384
  • Data di uscita 23.05.2017
Che cosa c’è di meglio del momento in cui ti rendi conto che il liceo sta per finire e la tua vera vita sta per cominciare? Niente, June ne è convinta. Diciassette anni e le idee chiare sul futuro, non vede l’ora di lasciarsi alle spalle la cittadina in cui è cresciuta e tuffarsi a capofitto nella nuova avventura del college. Al contrario di Oliver, l’atleta più popolare della Robin High, che vorrebbe che l’ultimo giorno di scuola non arrivasse mai. June e Oliver non hanno davvero nulla in comune. Potrebbero non rivolgersi mai la parola.
Potrebbero far finta di non conoscersi. E invece. Invece il destino ha voluto diversamente. Perché le loro madri sono amiche per la pelle e hanno deciso che Oliver accompagni June a scuola in macchina. Tutti i maledettissimi giorni. A un tratto, June e Oliver sono costretti a passare parecchio tempo insieme. Peccato che non abbiano niente, ma proprio niente di cui parlare. E allora decidono di mettere la musica. Ma cosa succede quando un’anima rock come quella di June ne incontra una pop come quella di Oliver? Una guerra! Una sfida per il controllo della playlist… finché non accade qualcosa di totalmente imprevedibile. Perché a volte basta la canzone giusta al momento giusto e tutto cambia.







June Rafferty e Oliver Flagg , entrambi all'ultimo anno di liceo hanno due prospettive di vita completamente diverse.
Mentre June non vede l'ora di prender parte alla vita reale pensando che le esperienze del liceo siano completamente intemperanti ed eccessivamente effusive Oliver pensa a cogliere ogni occasione tale da rendere il suo ultimo anno di liceo indimenticabile. Questi due personaggi sembrerebbero vivere in due mondi paralleli fin quando June e sua madre decidono di trasferirsi nella casa ereditata dal padre di quest'ultima praticamente accanto alla famiglia Flagg. June non avendo ancora la patente si trova costretta ad accettare ogni mattina i passaggi di Oliver(considerato dalla protagonista come il classico belloccio senza alcun neurone) e per togliere il silenzio imbarazzante che correva tra i due  decidono di creare una playlist che rispecchia i caratteri dei due protagonisti: per June rock e canzoni molto ricercate mentre per Oliver un'anima pop. Tra una sfida all'ultima canzone e l'altra le due strade si incontreranno sempre di più ma vi preannuncio che il percorso non sarà facile perché entrambi sono fidanzati.
"Sembra devastante avere il cuore completamente in tilt per una persona sola."

Novità in libreria

Qui di seguito trovate le uscite attesissime del mese di giugno e luglio in casa editrice Nord!Una nuova serie ruberà i nostri cuori,mentre la regina indiscussa dello YA,la nostra adorata Armentrout ritorna in libreria con la conclusione della serie Ti aspettavo.



L'amore è un gioco pericoloso  15 giugno
di Rachel Van Dyken 




Ian Hunter è un uomo che non si arrende. Quando ha dovuto rinunciare alla carriera di giocatore di football professionista a causa di un incidente, Ian non si è perso d'animo. È tornato al college, ha ricominciato a studiare e ha fondato la Wingmen, Inc, un'agenzia che si offre di aiutare le persone a conquistare l'anima gemella. Non che Ian creda davvero nell'amore: per lui, le donne sono solo un passatempo. Tuttavia non mischia mai la vita privata col lavoro, anzi la sua regola d'oro è: mai lasciarsi coinvolgere da una cliente. Ma tutte le sue certezze vanno in frantumi nel momento in cui posa lo sguardo su Blake Owens. Occhi da cerbiatto e sorriso innocente, Blake è la classica brava ragazza da cui uno come Ian dovrebbe stare alla larga. Anche perché lei ha richiesto i servigi della Wingmen per farsi notare dall'uomo dei suoi sogni, che ovviamente è bello, responsabile e soprattutto fedele. Eppure, più tempo passa con Blake, più Ian si rende conto di quanto la sua esistenza sia vuota e superficiale; di quanto in fondo al cuore senta il bisogno di avere accanto qualcuno non solo per il divertimento di una notte, ma per sempre. Convincere una ragazza riservata e seria come Blake a dare una chance al più incallito don Giovanni della città non sarà un'impresa facile. Per fortuna, Ian Hunter è un uomo che non si arrende...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...